Crea sito

Search

Categories

Archives

Recent Posts

20
giu

Italia – Nuova Zelanda : all black

Il digitale terrestre fallisce miseramente nella provincia di Torino.

18
giu

Esame di terza media: lo avresti superato?

Qualche giorno fa si sono svolti gli esami di terza media. Ho trovato su un giornale le tracce dei temi.

Se quest’anno vi foste trovati voi a dover affrontare l’esame, lo avreste superato?

18
giu

La corporazione dei maghi

di Trudi Canavan

Mi sono accostato a questo libro dopo lunga attesa, non credendo molto nelle potenzialità della storia, specie dopo aver letto la quarta di copertina:

A Imardin è il giorno dell’Epurazione, l’appuntamento annuale durante il quale, su ordine del re, la Corporazione dei maghi scaccia dalla città vagabondi, mendicanti e tutti coloro che sono sospettati di procurarsi da vivere in modo criminoso. E, come ogni anno, gli abitanti dei quartieri poveri si radunano nella piazza del Nord, per protestare contro l’iniquo provvedimento, urlando la propria rabbia all’indirizzo del sovrano e lanciando sassi contro i maghi, i quali, però, essendo protetti da una barriera magica, ignorano altezzosamente quella rivolta. Tutto sembra svolgersi secondo un triste ma collaudato copione; poi, d’un tratto, una pietra manda in frantumi la protezione e ferisce un mago. Tra l’esultanza della folla e lo sgomento dei maghi, viene subito individuata la responsabile dell’incredibile gesto: è Sonea, una giovane orfana, che subito dopo fugge via, spaventata. Ma la Corporazione dei maghi non può permettere che qualcuno dotato di un simile potere sfugga al loro controllo e mette a soqquadro i bassifondi in cerca della ragazzina, per convincerla a unirsi a loro e a sottoporsi al necessario addestramento, in modo che impari a controllare la magia e non sia più un pericolo per se stessa e per chi le sta intorno. Tuttavia, all’interno della Corporazione, c’è anche chi trama per sfruttare Sonea e raggiungere così i suoi scopi malvagi…

La mia attenzione è stata catturata dalla solita orfanella che per qualche strana congiunzione astrale si trova ad essere porte di una cospirazione che lei sola può sventare.

Poi ho dato un’occhiata alle classifiche dei libri più letti e con insistenza, da anni ormai, i libri di Trudi Canavan si trovano ai primi posti. Quindi, con grande scetticismo, ho letto questo libro.

Sorpresa!

Finalmente un buon libro fantasy in cui la magia non è un dramma per chi la usa! Finalmente una storia ben organizzata in cui  l’orfanella, il binario più classico del fantasy, è solo il punto di partenza per una storia che di originalità nè ha in abbondanza.

Cuore del libro è sicuramente la magia: utile, a volte divertente, a volte un semplice strumento o una comodità.  Stupore misto a meraviglia si intrecciano nella pagine che scorrono velocemente, come nella migliore tradizione di Harry Potter.

L’inizio in verità è un po’ stentato:  Sonea, la bambina integerrima che non vuole i suoi poteri per uno strano senso di giustizia sociale, ha rischiato di farmi prendere in antipatia l’intero libro. Ma si tratta solo di un peccatuccio che si fa perdonare presto.

La trama non ha una direzione netta e sembra che il libro non abbia un fulcro preciso, ma intanto le pagine scorrono e la trama si compone senza che il lettore neanche se ne accorga. Situazioni di suspance e momenti divertenti si susseguono rapidamente e presto si impara ad amare ogni personaggio del libro.

In conclusione non posso che consigliarne la lettura a tutti gli appassionati del genere.

12
giu

MIND JUGGLER

Ieri sera sono andato a vedere lo show del più grande mentalista italiano, Francesco Tesei: brillante,  coinvolgente e sbalorditivo.

Uno spettacolo da godersi dall’inizio alla fine grazie anche alle doti del protagonista, vero dominatore del palcoscenico e del pubblico:  non manca mai di sorprendere  incantando, incanalando e modellando i pensieri degli spettatori.

Non è un mago, non è un illusionista: è un giocoliere della menta che legge le persone alla maniera di Patrick Jane, il protagonista della serie TV “The Mentalist”, con carisma ed ironia.

E’ stato facile abbandonarsi allo stupore e alla magia del momento, lasciarsi sorprendere ed immergersi nel “sense of wonder”, per poi trovarsi alla fine dello spettacolo a ridere, e ad applaudire e a pensare alla magia della mente.

Lo Show di Francesco Tesei

Al termine Tesei è sceso a salutare il pubblico e  si è dimostrato una persona disponibilissima e di grande carisma anche quando non è sotto i riflettori.

10
giu

BookReader 2.0.0.28

E’ uscita la nuova versione di BookReader. Si tratta di un aggiornamento per la correzione di un importante bug che impediva la generazione in sequenza di più audiolibri.

Download BookReder 2.0.0.28

Note di versione

Version 2.0.0.28 – 2010/06/10
——————————————-
- BugFix: Corrected a bug that stops subsequent generations

Version 2.0.0.27 – 2010/06/05
——————————————-
+ Full new version.

Pagina successiva »

Powered by AlterVista