Crea sito

Search

Categories

Archives

Recent Posts

24
gen

Il dio delle nebbie

Il dio delle nebbieDi Alan Campbell.
Oggi vi scrivo del seguito de “il raccoglitore di anime”. Purtroppo.

Premetto che in generale non mi piacciono i libri che parlano di pazzia e non sopporto i fantasy in cui ai personaggi basta immaginare una cosa per realizzarla. Non mi piacciono i mondi senza regole nè quelli che si contraddicono.
Non mi piacciono neanche i libri in cui i protagonisti, da un episodio all’altro, cambiano senza motivo. Meno ancora mi piace vedere la rovina di una ambientazione magnificamente gotica.

Il dio delle nebbie, unico nel suo genere, racchiude tutto questo e molto ancora: non ho nemmeno la forza di scriverne, ma quel che è peggio e che che mi fa arrabbiare è che Campbell è un buono scrittore, dote rara al giorno d’oggi.
Purtroppo, in un impeto di follia, ho già acquistato anche il seguito.Valuterò  con calma se e quando leggerlo.

Conclusioni

Pessimo.

 

In sintesi
-1 trama assurda
-1 protagonisti a rotazione, uno peggio dell’altro
-1 storie di pazzia
-1 mondo senza regole
-1 seguito pessimo di un ottimo libro
-1 puoi leggere 1 pagina su 5 e non perdi nulla
+1 … È come una di quelle sculture tanto brutte da essere quasi (solo quasi) belle

Totale -5

 

Powered by AlterVista