Crea sito

Search

Categories

Archives

Recent Posts

09
nov

I fuochi di valyria

 

di George Martin.

Undicesimo episodio delle cronache del ghiaccio e del fuoco. Il libro si compone di 500 pagine: 100 sono occupate dai nomi dei personaggi, un inutile elenco telefonico che per l’ennesima volta appesantisce il volume. Le restanti 400 invece sono vuote. Beh! Non propriamente vuote: l’inchiostro c’è, è la trama che manca, come anche i personaggi e le ambientazioni.

Un nulla sconcertante mi ha accompagnato per tutto il tempo (sprecato) della lettura. Ho fatto persino una prova molto semplice: per un paio di capitoli ho letto dieci parole per ogni pagina. Poi sono tornato indietro ed ho letto tutto. Impressionante: la seconda lettura non ha aggiunto alcuna informazione alla prima.

Conclusioni

Sconsigliato. Non leggetelo, non compratelo: passate al volume successivo leggendo su wikipedia il riassunto.

Riassumendo

-1 Sotto vuoto spinto

-1 100 pagine di elenco telefonico

 

Totale -2

Nessun commento

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento


*

Powered by AlterVista